Parametri della camera

Definisci FOV

Definisci manualmente i parametri della camera virtuale

Sposta: X / Y

Sposta la camera lungo la direzione specificata

Distanza Focale

Il parametro si attiva solo se è impostata la camera con profondità di campo. Questo parametro consente infatti di impostare la distanza dalla camera del punto di messa a fuoco

Raggio

Come per il parametro precedente, il presente, si attiva solo se è impostata la camera con profondità di campo. Esso consente di impostare il raggio dal punto focale dell’area dell’immagine che sarà messa a fuoco

Seleziona Oggetto

Attraverso questo pulsante, è possibile definire l’oggetto che sarà messo a fuoco nell’inquadratura.

Abilita Boke

Questa spunta, consente di abilitare l’effetto di distorsione lenticolare di tipo Boke generato solitamente da camere reali.

Lati

Il parametro Lati, aggiunge un livello di variazione nell’effetto lenticolare Boke generato consentendo così di selezionare l’effetto desiderato.

Rotazione

Attraverso la rotazione dell’effetto Boke, è possibile ottenere un ulteriore controllo sul risultato finale che si vuol raggiungere.

Abilita Camera Motion

La spunta corrispondere alla voce Abilita Camera Motion, consente di attivare l’effetto di movimento della camera, purchè si impostino dei valori adeguati relativamente alla sua posizione.

Camera

Il parametro Camera, consente di definire un vettore di spostamento della camera dal punto in cui essa è posizionata. Definisce in sostanza, la direzione e la velocità di spostamento con la quale la camera dovrà apparire nel rendering.

Target

Il parametro Target, è molto simile al precedente con la differenza che quest’ultimo genera l’effetto di spostamento del target della camera, lasciando la posizione di quest’ultima, invariato. Definisce in sostanza, la direzione e la velocità di spostamento con la quale la camera dovrà cambiare il suo punto di vista.

Su

Il parametro Su, aggiunge una variazione al movimento della camera, influendo anche sul beccheggio e l’imbardata.